Blog: http://PiacerMio.ilcannocchiale.it

Post-bigliettai

D'altro canto, caro eCarta, notavo che, proprio pochi minuti fa, sul 93 ultimo modello da casa all’università (vespa non partita), fra i due plexiglass che separano il conducente dai passeggeri come, le iconostasi, l’officiante dai fedeli, resta una mensoletta retrattile, sempre chiusa; il ricordo di un’interfaccia passata; atrofica, come quelle cicatrici di arco - non cieco, sovrastante una persiana o una serranda - che in molti casi fascisti di architettura civile hanno un bel fingere tanto un medioevo, quanto la sua rimozione, in una stratificazione simulata: non sono mai esistite. Eppure, credo che quella piccola apertura farebbe la gioia di un bambino che vi giocasse mentre il mezzo non è ancora in moto, o è arrivato al capolinea, riaprendo una speranza; come chi confuti tutto un lungo discorso serioso che ha ascoltato suo malgrado con una sola breve pernacchia finale.

Pubblicato il 27/7/2004 alle 14.0 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web